L’Infosfera, si sa, è un posto assai ampio. Un posto dove si osservano le entità informanti aggrappate ai sostrati più disparati: hard disk, dvd, penne usb, memorie flash, pergamene, memorie fisiche e biologiche (la mente).

Durante tutta la mia passata attività professionale, sono sempre andato alla ricerca di un buon esempio che esemplificasse questo concetto: la dualità dell’informazione tra contenuto semantico (il messaggio…) e supporto fisico di memorizzazione o – come direbbe Maurizio Ferraris – di iscrizione (la pergamena…).

La risposta a tutte le mie ricerche è in un post del blog di un’amica: Meri_Greis.

Andate a leggerlo, l’idea merita.

Meri Greis

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0