Category Archives: divertissement

Il rischio informatico… il punto di vista di un “infocentrico”

Non mi sarei mai aspettato un regalo per il 10 giugno, la festa della Marina Militare Italiana. Ma dopotutto la festa è certamente della amata Forza Armata ma anche di tutti noi marinai. Di solito trascorro questa giornata dedicando alla Marina Militare un paio di brandy e indugiando dentro un container – buio e polveroso […]

Una “cultura della cybersecurity”? Ma anche no!

Premessa-confessione numero uno: quello che avete appena letto è ovviamente un titolo “ad effetto”. Serve per avere la speranza di trattenervi fino alla fine di queste righe. Premessa-confessione numero due: chi scrive non è un esperto di “cyber” e nemmeno di sicurezza informatica, non nel senso “professionale” del termine almeno. In ogni caso, giusto o sbagliato […]

Appunti sulla architettura sistemica delle Fonti in OSINT

Ebbene si. Nella imminenza della pubblicazione di Open Source Intelligence Application Layer (Edizioni Epoké) ho pensato bene (o almeno così spero…) di scrivere qualcosa che lo introducesse e che contemporaneamente lo collegasse al precedente Open Source Intelligence Abstraction Layer (Epoké, 2014). Insomma un fil rouge – per dirla alla francese – per tenere a mente l’idea e gli scopi […]

Alla ricerca dell’algoritmo perduto

Ebbene si: può capitare a tutti. Una domenica come tante, vuota di impegni. Un piccolo infortunio che ti costringe a casa, le festività ormai passate, colombe e uova di Pasqua ormai già smaltite e… et voilà! ritrovarsi ad aver perso l’intero pomeriggio su internet è un attimo. Può capitare a tutti, dicevo (anche ai più virtuosi). Ma c’è un […]

Cinque anni e non sentirli (o forse si)

Ebbene si, Linkedin e le sue notifiche avevano ragione: sono passati cinque anni da quando, il 31/12/2011, cessai ogni mia attività professionale nel settore dell’intelligence delle fonti aperte. Dal 1/1/2012 esiste infatti “Fonti Aperte Etc.”, una specie di “integratore personale di liberi pensieri” legati all’intelligence in senso ampio. In questi cinque anni molte cose sono successe e […]

Lo dice sempre anche il mio papà (un racconto di Natale)

Volevo fare qualcosa di diverso dai canonici auguri di Natale. Volevo fare – senza pretesa alcuna – qualcosa che potesse essere considerata “bella”, anche a prescindere dal reale contenuto estetico. Volevo fare qualcosa che servisse a ringraziare, volevo fare qualcosa – lo confesso – che servisse anche ad emozionare. Perciò, ispirandomi a quel meraviglioso film che è […]

L’anno che verrà… (progetti per il futuro)

I compleanni, le ricorrenze (quelle felici e quelle tristi), il giorno di Capodanno. Agli esseri umani piace dare valore a certe date. O meglio, le date in cui avvengono o sono avvenuti gli eventi che riteniamo in qualche modo essere significativi, quelli che percepiamo con maggiore intensità e che ci sembrano in qualche modo influenzare […]